mail unicampaniaunicampania webcerca

    Giovanni DOCIMO

    Insegnamento di CHIRURGIA GENERALE D'URGENZA

    Corso di laurea magistrale a ciclo unico in MEDICINA E CHIRURGIA (Sede di Napoli)

    SSD: MED/18

    CFU: 2,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 20,00

    Periodo di Erogazione: Secondo Semestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    italiano

    Contenuti

    Il contenuto del corso prevede lezioni frontali, attività di reparto e discussione di casi clinici.

    Testi di riferimento

    Tintinalli's, Manuale di Medicina d'urgenza, Ed. Piccin
    Lineamenti di Semeiotica medica, Prof. M. Giordano, Ed. Idelson, Gnocchi

    Obiettivi formativi

    L'insegnamento si prefigge di conoscere le principali patologie di interesse acuto e dei suoi quadri clinici correlati.

    Prerequisiti

    Gli studenti devono aver superato tutti gli esami del I, II, III, IV e V anno inclusi.

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali;
    Esercitazioni in corsia.

    Programma del corso

    1.Rianimazione cardiorespiratoria.
    2.Protocolli di emergenza: BLSD, ACLS, ATLS.
    3.Approccio al paziente in emergenza:
    • Disturbi della coscienza (alterazioni dello stato mentale, encefalopatie
    metaboliche e coma);
    • Lipotimia e sincope;
    • Shock (cardiogeno, ostruttivo, distributivo, ipovolemico);
    • Dispnea;
    • Cardiopalmo;
    • Dolore toracico;
    • Dolore addominale;
    • Febbre e sepsi.
    3.Emergenze traumatologiche:
    • Approccio al politrauma;
    • Traumi toracici;
    • Traumi addominali;
    • Emergenze vascolari.
    • Traumi dell’apparato muscolo-scheletrico.
    4.Emergenze Cardiologiche:
    • Insufficienza cardiaca- edema polmonare acuto cardiogeno;
    • Urgenze ed emergenze ipertensiva;
    • Sindrome aortica acuta;
    • Sindrome coronarica acuta;
    • Pericarditi e tamponamennto cardiaco;
    • Turbe del ritmo della conduzione.
    5.Emergenze Pneumologiche:
    • Insufficienza respiratoria acuta e cronica scompensata;
    • Emogas e indicazioni alla NIV;
    • Polmoniti-ascesso polmonare-empiema pleurico;
    • Asma bronchiale;
    • Le embolie polmonari;
    • Pneumotorace.
    6.Emergenze Gastroenterologiche:
    • Emorragia digestiva (diagnosi- trattamento);
    • Manifestazioni cliniche dell’insufficienza epatica acuta e cronica
    • Pancreatite acuta;
    • Addome acuto;
    • Occlusione e pseudoocclusione intestinale.
    7.Emergenze Ematologiche:
    • Intravascolare disseminata e porpora trombotica trobocitopenica;
    • Emostasi-complicanz e sovradosaggio della terapia anticoagulante orale;
    • Anemia e diatesi emorragica;
    • Problemi trasfusionali (emazie, piastrine)
    • sostituti plasmatici;
    • Emofilia.
    • Coaulazione intravascolare disseminata e porpora trombotica trombocitopenica
    • Anemie e diatesi emorragiche.
    8.Emergenze Metaboliche ed endocrinologiche:
    • Le ipoglicemie, il coma chetoacidosico, il coma iperosmolare;
    • Iper ed ipo tiroidismo;
    9.Emergenze Nefrologiche:
    • Disordini degli elettroliti: ipo ed ipernatremia, ipo ed iperpotassiemia, ipo
    ed ipercalcemia, iper ed ipofosfatemia;
    • Disturbi dell’equilibrio acido- base.
    • Insufficienza renale acuta e cronica;
    • Infezioni delle vie urinarie;
    • Coliche renali.
    10.Emergenze Neurologiche:
    • Ictus Ischemico ed emorragico;
    • Crisi epilettica.
    11.Trattamento del dolore nell’urgenza:
    • Il dolore acuto e cronico;
    • Il dolore oncologico;
    • Cefalee e Nevralgie craniche;
    • Analgesici.
    12.Principali intossicazioni:
    • Intossicazione da CO ;
    • Sovradosaggio da oppioidi;
    • Intossicazione alcolica;
    • Intossicazione da farmaci (sedativi, ansiolitici, antidepressivi).

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype