mail unicampaniaunicampania webcerca

    Antonio DE LUCA

    Insegnamento di ANATOMIA

    Corso di laurea in INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE) A.O. SAN SEBASTIANO CASERTA

    SSD: BIO/16

    CFU: 3,00

    ORE PER UNITÀ DIDATTICA: 45,00

    Periodo di Erogazione: Primo Semestre

    Italiano

    Lingua di insegnamento

    Italiano

    Contenuti

    Conoscere l’organizzazione strutturale del corpo umano dal livello macroscopico a quello microscopico nonché le più importanti informazioni di carattere anatomo-clinico e funzionali.

    Testi di riferimento

    Anatomia Umana -- Martini -- Editore: Edises
    Testo e Atlante di Anatomia -- Prometheus -- Editore: Edises
    Anatomia Umana - Seeley – Editore: Idelson-Gnocchi
    Anatomia Umana - Gray 41 edizione - Editore: EDRA

    Obiettivi formativi

    L'obiettivo del Corso di Anatomia Umana è descrivere sistematicamente e topograficamente il corpo umano nei suoi aspetti macroscopici e microscopici nei vari periodi della vita, descrivere l'organogenesi e le varie fasi dello sviluppo identificando le diversità individuali e costituzionali, fornire un approccio metodologico e propedeutico al ragionamento clinico. Lo studente durante tale corso dovrà imparare la corretta terminologia anatomica e dimostrare di aver acquisito conoscenze sufficienti per descrivere l’organizzazione del corpo umano. Inoltre lo studente dovrà comprendere e utilizzare la terminologia anatomica internazionale (FCAT), al fine di comunicare efficacemente con i propri colleghi.

    Metodologie didattiche

    Lezioni frontali, lezioni magistrali

    Metodi di valutazione

    L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dall'intero corso di Anatomia Umana prevede un esame scritto e orale.

    Programma del corso

    Caratteristiche generali dell’organizzazione del corpo umano. Considerazioni generali sistemiche sugli apparati.
    La terminologia anatomica.
    Caratteristiche generali delle ossa: classificazione e terminologia.
    Differenze tra lo scheletro maschile e femminile. Modificazioni dello scheletro con l’età.
    Caratteristiche generali delle articolazioni.
    Caratteristiche generali dei muscoli: classificazione, terminologia, struttura e innervazione.
    Considerazioni generali sulla statica e la dinamica dell’apparato locomotore. Le catene muscolari.
    Generalità sulla struttura delle arterie, vene e capillari. Il significato funzionale dei rami collaterali, rami terminali, territorio di distribuzione, anastomosi e circoli collaterali: esempi e correlazioni cliniche.
    Visione d'insieme dell'origine, decorso, territorio di distribuzione delle principali arterie e vene.
    Generalità sul sistema linfatico e sulla struttura dei vasi linfatici.
    Definizione dei principali collettori linfatici e le principali stazioni linfonodali. Gli organi linfatici

    TESTA E COLLO
    Visione d'insieme e anatomia di superficie, della cute e delle fasce di questa regione.
    Visione d'insieme delle ossa, articolazioni, muscoli, vascolarizzazione e drenaggio linfatico.
    Il Cranio: visione d'insieme sui vari piani e sua anatomia di superficie.
    Caratteri morfologici i delle varie ossa che compongono il cranio.
    Il cranio nel suo insieme (neurocranio e splancnocranio)
    Caratteristiche morfologiche e funzionali dei muscoli mimici e muscoli masticatori.
    Vascolarizzazione, innervazione, drenaggio linfatico e stazioni linfonodali della testa.
    Anatomia del cranio neonatale, pediatrica e geriatrica.
    Principali considerazioni cliniche relative agli argomenti trattati.
    La cavità orale: visione d'insieme, le guance, labbra, vestibolo e pavimento della bocca.
    Il palato e l'istmo della fauci ed il suo contenuto. Naso, cavità nasale e seni paranasali.
    Visione d'insieme del collo.

    DORSO
    Anatomia di superficie del dorso.
    Caratteristiche morfologiche generali delle vertebre e peculiarità dei differenti segmenti vertebrali. Articolazioni della colonna vertebrale e dei legamenti. Anatomia funzionale del rachide nel suo insieme.
    Caratteristiche morfologiche e funzionali dei muscoli delle docce vertebrali e dei muscoli del dorso.
    Vascolarizzazione, innervazione, drenaggio linfatico e stazioni linfonodali del dorso.
    Punti di repere scheletrici e muscolari. Postura ed ergonomia.
    Principali considerazioni cliniche relative agli argomenti trattati.

    TORACE
    Visione d'insieme e anatomia di superficie della parete toracica e della mammella.
    Caratteristiche morfologiche del segmento toracico della colonna vertebrale, delle coste, dello sterno e relative articolazioni costovertebrali e sternocostali.
    Anatomia funzionale della gabbia toracica. Cenni dell’utilizzo dei muscoli del torace nella meccanica respiratoria.
    Principali considerazioni cliniche relative agli argomenti trattati.
    Organizzazione topografica della cavità toracica: Il mediastino e la sua suddivisione.
    Le logge pleuriche.
    Organi contenuti nel mediastino superiore: timo, grossi vasi, trachea, esofago.
    Descrizione della loro visione d'insieme, forma, rapporti, vascolarizzazione, drenaggio linfatico, innervazioni e anatomia microscopica. Considerazioni cliniche degli argomenti trattati.
    Organi contenuti nel mediastino inferiore: Il cuore, esofago, aorta discendente.
    Descrizione della loro visione d'insieme, forma, rapporti, vascolarizzazione, drenaggio linfatico, innervazioni e anatomia microscopica. Considerazioni cliniche degli argomenti trattati.
    Le Pleura e i polmoni: descrizione della loro visione d'insieme, forma, rapporti, vascolarizzazione, drenaggio linfatico, innervazioni, anatomia microscopica.
    Considerazioni cliniche degli argomenti trattati.

    ARTO SUPERIORE e ARTO INFERIORE
    Caratteristiche morfologiche delle ossa dell’arto superiore e inferiore e relative articolazioni.
    Caratteristiche morfologiche e funzionali dei muscoli degli arti superiori e inferiori.
    Vascolarizzazione, innervazione, drenaggio linfatico e stazioni linfonodali degli arti superiori e inferiori.
    Principali considerazioni cliniche relative agli argomenti trattati.

    ADDOME e PELVI
    Caratteristiche morfologiche e funzionali dei muscoli e delle fasce dell’addome.
    Vascolarizzazione, innervazione, drenaggio linfatico e stazioni linfonodali della parete addominale.
    Principali considerazioni cliniche relative agli argomenti trattati.
    Visione d'insieme e anatomia di superficie dell'addome e della parete addominale.
    Confronti tra i limiti della parete addominale e della cavità addominale.
    Organizzazione del peritoneo: il significato e la distribuzione dei mesi e dei legamenti.
    Organi sopramesocolici: Fegato, cistifellea, stomaco e milza.
    Descrizione della loro visione d'insieme, forma, rapporti, vascolarizzazione, drenaggio linfatico, innervazioni e anatomia microscopica. Considerazioni cliniche degli argomenti trattati.
    Organi sottomesocolici: Intestino tenue ed intestino grasso.
    Descrizione della loro visione d'insieme, forma, rapporti, vascolarizzazione, drenaggio linfatico, innervazioni e anatomia microscopica. Considerazioni cliniche degli argomenti trattati.
    Organi retroperitoneali: Reni, bacinetto renale ed ureteri.
    Descrizione della loro visione d'insieme, forma, rapporti, vascolarizzazione, drenaggio linfatico, innervazioni e anatomia microscopica. Considerazioni cliniche degli argomenti trattati.
    Caratteristiche morfologiche delle ossa del bacino. Descrizione dei suoi diametri
    Il perineo: vascolarizzazione, innervazione, drenaggio linfatico e stazioni linfonodali.
    Organi dell'apparto genitale femminile e maschile: descrizione della loro visione d'insieme, forma, rapporti, vascolarizzazione, drenaggio linfatico, innervazioni e anatomia microscopica.
    Considerazioni cliniche degli argomenti trattati.

    NEUROANATOMIA
    L’ontogenesi del sistema nervoso centrale.
    La rete arteriosa e il drenaggio venoso del sangue dall’encefalo e dal midollo spinale.
    La struttura delle meningi, l’organizzazione dei grandi seni venosi durali.
    I ventricolari, il sistema relativo alla produzione, circolazione e drenaggio del liquido cerebrospinale.
    Topografia del midollo spinale. Organizzazione della sostanza grigia e bianca del midollo spinale.
    Topografia del tronco encefalico. Bulbo, ponte, mesencefalo e nuclei dei nervi cranici.
    Organizzazione del cervelletto: topografia e organizzazione della corteccia.
    Organizzazione generale del Diencefalo.
    Divisione del talamo e Circuiti talamici e talamocorticali. Ipotalamo, subtalamo, epitalamo: topografia e divisioni.
    Telencefalo: Suddivisione strutturale e funzionale della neocortex visione d'insieme dei circuiti funzionali. Nuclei/gangli della base: topografia, connessioni e circuiti.
    Sistema nervoso periferico

    ORGANI DI SENSO
    Generalità degli organi di senso. Orecchio e via acustica. Occhio e via ottica

    facebook logoinstagram buttonyoutube logotype